Image alt
Giorgio Lo Cascio
Presidente

Cari soci, cari amici,


per me è un onore ricoprire la carica di Presidente di una realtà alla quale sono indissolubilmente legato e il fatto che – nonostante le permanenti incertezze e limitazioni dovute alla pandemia – sia stata registrata un’affluenza alle urne così rilevante (oltre 1.000 votanti, il secondo dato più alto registrato nella storia del nostro sodalizio), non può che riempirmi di orgoglio.

Eredito la gestione di un Circolo che vanta un livello di eccellenza nel settore sportivo e sociale grazie al percorso avviato con successo da tutte le precedenti deputazioni. Un personale e sincero ringraziamento agli ex Presidenti Ciccetto Tesauro e Manlio Morgana, coi quali ho avuto la fortuna di collaborare e che mi hanno aiutato nell’acquisire la maturità e la consapevolezza per affrontare questa nuova avventura.

Gli obiettivi per il quadriennio sono tanti e ambiziosi, ma al mio fianco ho una squadra coesa con la quale condivido ideali e valori. Con competenza, energia e determinazione ci impegneremo giorno dopo giorno per contribuire fattivamente ad un’adeguata ed efficiente gestione e organizzazione del Circolo e per accrescere ulteriormente il prestigio del nostro sodalizio.

Per quanto riguarda il settore sportivo, particolare attenzione sarà rivolta al potenziamento dell’attività tennistica agonistica che ha da sempre contraddistinto il CTP, valorizzando gli atleti più giovani e le squadre di punta; saranno anche intensificati i corsi amatoriali periodici nelle diverse discipline sportive (tennis, padel, nuoto, yoga, pilates ecc ).

Proseguiremo inoltre nel miglioramento e rinnovamento degli spazi al fine di perfezionare i servizi garantendo un’attenta cura degli ambienti e del giardino e un continuo ampliamento delle zone verdi, contribuendo anche ad aumentare l’ecosostenibilità dell’intera struttura.

Mireremo altresì – con un fitto calendario di eventi sportivi e sociali – ad accrescere il coinvolgimento dei soci alla vita del Circolo, rendendolo uno spazio non solo per svolgere l’attività sportiva, ma anche per sviluppare la propria socialità, coltivare i propri interessi e vivere momenti di svago e divertimento con gli amici e con la propria famiglia.

Relativamente agli interventi infrastrutturali, prioritario sarà l’ottenimento dell’autorizzazione da parte della Sovrintendenza per l’installazione di una copertura pressostatica (smontabile durante la stagione primaverile/estiva) per due campi da tennis. Il più rilevante riguarderà, invece, la realizzazione di una nuova palestra idonea ad ospitare un maggior numero di soci con la conversione degli attuali locali in uno spazio multimediale dedicato a bambini e ragazzi, attrezzato con aree gioco e angoli studio.

Infine, visto l’alto gradimento manifestato, sarà nostra intenzione rinnovare l’accordo per l’accesso, durante i mesi estivi, al circolo “Le Voile”.

Passando in rassegna alle attività già svolte nel primo mese del nostro mandato, certamente la più importante è l’inizio dei lavori di riqualifica dell’area del “muro” attraverso diversi interventi, tra cui la sostituzione del manto con un materiale in erba sintetica e l’installazione di un adeguata illuminazione LED. Inoltre abbiamo disposto un incremento del personale e un ampliamento degli orari di apertura di bar e ristorante, per garantire ai soci un servizio adeguato durante tutti gli orari di accesso al Circolo. Infine, abbiamo constatato con grande piacere che i primi eventi organizzati (Prima edizione del Torneo di doppio giallo di Padel Trofeo Forst e lo spettacolo “Racconti in... Circolo”) hanno registrato un alto grado di partecipazione e di consensi.

Ci aspetta un quadriennio sfidante e stimolante e sono certo che – con la giusta di dose di ambizione, impegno, dedizione e buon senso – riusciremo a raggiungere i risultati auspicati. D’altronde quando si lavora con passione, tutto è più facile.

Colgo l’occasione per rivolgervi un sincero ringraziamento e i miei migliori saluti.

Giorgio Lo Cascio